Top

Enantyum, in compresse o in bustine
agisce velocemente contro il dolore.
In caso di dolore acuto anche a stomaco vuoto.

Dalla ricerca Menarini, in farmacia.

linea

ask Che cos’è

Enantyum è un antidolorifico a base di dexketoprofene trometamolo appartenente al gruppo di medicinali denominati farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS).

ask Per cosa si usa

Enantyum è usato per il trattamento sintomatico di breve durata del dolore di intensità da lieve a moderata, come dolore muscolo-scheletrico, mestruazioni dolorose (dismenorrea), mal di denti, mal di testa.

linea

ask Come si usa

enantyum-compresse

Compresse

Le compresse di Enantyum vanno assunte con un quantitativo adeguato di acqua e con del cibo, in quanto ciò aiuta a diminuire il rischio di effetti collaterali a livello dello stomaco o dell’intestino.

enantyum-bustine

Bustine

L’intero contenuto della bustina di Enantyum va sciolto in un bicchiere d’acqua, agitando/ mescolando bene per favorire il completo scioglimento. La soluzione ottenuta deve essere bevuta immediatamente dopo la ricostituzione.

Anche a stomaco vuoto

In caso di dolore di forte intensità, Enantyum (compresse o granulato) può essere assunto anche a stomaco vuoto (almeno 30 minuti prima dei pasti per le compresse e almeno 15 minuti prima dei pasti per il granulato) per consentire al farmaco di agire più rapidamente.

La dose di Enantyum di cui si ha bisogno dipende dal tipo, intensità e durata del dolore. Seguire attentamente quanto riportato nel foglio illustrativo del medicinale o le istruzioni del medico o del farmacista.

In caso di dubbi consultare il medico o il farmacista.

icona-stomaco

Cosa contiene

Enantyum contiene il principio attivo dexketoprofene trometamolo, un farmaco analgesico, antiinfiammatorio e antipiretico.

Scarica i foglietti illustrativi

Come agisce

Il dexketoprofene trometamolo
agisce sul dolore diminuendo la produzione di alcune sostanze definite prostaglandine.

Hai ancora domande?
Trova le risposte alle domande più frequenti.

linguetta_scoth_L
Cos’è un FANS?

Con la sigla FANS si indicano i Farmaci Antinfiammatori Non Steroidei. Sono una classe di farmaci che agiscono sui processi infiammatori ma che non appartengono alla classe dei farmaci cortisonici (detti invece farmaci antinfiammatori steroidei). I FANS oltre ad avere un’azione antinfiammatoria hanno anche un’azione analgesica (antidolorifica) e antipiretica (riducono la febbre).

linguetta_scoth_L
I farmaci di automedicazione analgesici/antinfiammatori sono indicati per tutti i tipi di mal di testa?

No. Questi farmaci sono indicati generalmente per i mal di testa occasionali di intensità da lieve a moderata. Per i mal di testa più forti e ricorrenti occorrono trattamenti specifici. Per capire di quale mal di testa si soffre e trovare il rimedio più adatto è necessario comunque affidarsi al parere del Medico.

linguetta_scoth_L
I termini cefalea ed emicrania indicano lo stesso disturbo?

Non esattamente. Con il termine cefalea si indica genericamente qualsiasi forma di mal di testa. Il termine emicrania è invece più specifico e indica un tipo di cefalea caratterizzato da dolore unilaterale, pulsante, potenzialmente associato a nausea, vomito oltre che fonofobia e fotofobia (sensibilità a suoni e luce).